«Dicitencello vuje», testo e accordi per chitarra

sasha 8 Май 2017 Комментариев нет

Canzone napoletana «Dicitincéllo vuje» 1930

Musica: Rodolfo Falvo
Testo: Enzo Fusco

Cm…………………………….Fm……Fm6
Dicitincéllo a ‘sta cumpagna vosta
Fm6…………………………………..Cm
c’aggiu perduto ‘o suonno e ‘a fantasia
Cm…………Fm….G7……………Cm
ch»a penzo sempe, è tutt»a vita mia
C………………..Fm…….Fm6
je ce ‘o vulesse dícere,
Fm6……………………G
ma nun ce ‘o ssaccio dí’

Cm…….Fm6.G……………………Cm….Ab
‘A voglio bbene,’a voglio bbene assaje
Ab………..Fm…G7…………………..Cm
dicitincéllo vuje, ca nun m»a scordo maje
Cm……..Fm6..G……………………Cm….Ab
È ‘na passiona cchiú forte ‘e ‘na catena
Ab…………………Fm6…..G
ca me turmenta ll’ànema
G………………..Cm
e nun me fa campà’

Dicintencéllo ca è ‘na rosa ‘e maggio
ch’ è assaje cchiú bella ‘e ‘na jurnata ‘e sole
d»a vocca soja, cchi’u ffresca d»e vviole
je già vulesse sèntere ch’ è ‘nnammurata ‘e me

‘A voglio bbene, ‘a voglio bbene assaje
dicitincéllo vuje, ca nun m»a scordo maje
È ‘na passiona cchiú forte ‘e ‘na catena
ca me turmenta ll’ànema e nun me fa campà’

‘Na lacrema lucente v’è caduta
dicíteme ‘nu poco, a che penzate?
Cu’ ‘st’uòcchie doce, vuje sulo me guardate
levàmmece ‘sta maschera, dicimme ‘a verità

Te voglio bbene, te voglio bbene assaje
si’ tu chesta catena ca nun se spezza maje
suonno gentile, suspiro mio carnale
te cerco comm’a ll’aria
te volgio pé campà’

Diteglielo voi (текст на итальянском языке)

Diteglielo voi a questa vostra amica
che ho perduto il sonno e la fantasia…
che la penso sempre,
che è tutta la mia vita…
Io glielo vorrei dire,
ma non glielo so dire…

Le voglio bene…
le voglio bene assai!
Diteglielo voi
che non la dimentico mai.
E’ una passione,
più forte di una catena,
che mi tormenta l’anima…
e non mi fa vivere!…

Ditele che è una rosa di maggio,
che è molto più bella di una giornata di sole…
dalla sua bocca,
più fresca delle viole,
vorrei già sentir dire che è innamorata di me!

Le voglio bene…
le voglio bene assai!
Diteglielo voi
che non la dimentico mai.
E’ una passione,
più forte di una catena,
che mi tormenta l’anima…
e non mi fa vivere!…

Una lacrima lucente vi è caduta…
ditemi un poco: a cosa pensate?!
Con questi occhi dolci,
voi sola mi guardate…
Togliamoci questa maschera,
diciamo la verità…

Ti voglio bene…
Ti voglio bene assai…
Sei tu questa catena
Che non si spezza mai!
Sogno gentile,
sospiro mio carnale…
Ti cerco come l’aria:
Ti voglio per vivere!…



Оставить комментарий »